Raffaello Bile - Sales Manager Ali-Big

 

1° Quanto è importante tornare a fare business in presenza in fiera?

Riteniamo strategica la presenza in fiera: Si parla di CIBO, di BUON CIBO, e non c’è webmeeting in grado di garantire l’esperienza dell’assaggio. Profumi, odori, gusti ed emozioni : la presenza è d’obbligo. Mai come ora, si avverte forte la necessità di vivere e di toccare con mano. E’ un momento di grandi cambiamenti anche nel Food Service e noi accettiamo la sfida

 

2° Qual è il motivo che vi spinge a partecipare a Beer&Food Attraction | BBTech expo?

Grazie ai nostri 5 brand (TuttoGusto, Huegli, Bresc, Stein’s Best, Sanchez Alcaraz) intendiamo presentare le nostre proposte di BurgerMania. E’ un trend in crescita in tutte le sue sfaccettature. Nulla sarà lasciato al caso. Vogliamo SAZIARE DI EMOZIONI i nostri attuali e futuri clienti e dare spunti perché questi possano fare altrettanto con i loro.

 

3° L’Out Of Home è cambiato e febbraio è il momento per presentare le novità sul mercato. Quanto è importante la vetrina di Beer&Food Attraction per incontrare gli operatori professionali e continuare a fare business?

E’ la prima vera grande vetrina dell’anno. A Rimini, a febbraio, le aziende che arriveranno pronte e concrete con proposte innovative e accattivanti saranno vincenti nel 2022. Bisogna rispondere ai clienti, alle loro nuove esigenze in continua evoluzione. Bisogna guardare ai nuovi operatori della ristorazione e capire i loro bisogni. Bisogna ascoltarli e far loro le giuste proposte.