B&F Attraction Community

Davide Grossi - Country Director Krombacher Italia srl

1° Quanto è importante tornare a fare business in presenza in fiera?

E’ fondamentale. Il canale del "fuori casa" vive di relazioni ed interazioni tra tutta la filiera, industria, distributore e punto di consumo. Riuscire ad avere un momento di incontro e scambio d’idee come la fiera diventa essenziale per mantenere relazioni, costruirne di nuove ed essere partecipe a tutte le trasformazioni avvenute negli ultimi mesi.

2° Qual è il motivo che vi spinge a partecipare a Beer&Food Attraction | BBTech expo?

Krombacher ha costituito la nuova entità legale italiana all’inizio del 2021, decisa ad essere presente sul territorio in maniera significativa con l’obiettivo specifico di sviluppare il nostro mercato. Con la presenza in fiera vogliamo mostrare a tutti gli operatori, in maniera concreta e tangibile, la nostra volontà di investire in Italia, il posizionamento ed il ruolo che la birra più venduta in Germania vuole avere nel nostro mercato.

3° L’Out Of Home è cambiato e febbraio è il momento per presentare le novità sul mercato. Quanto è importante la vetrina di Beer&Food Attraction per incontrare gli operatori professionali e continuare a fare business?

L’innovazione è uno dei pilastri di crescita decisivi per un’azienda come Krombacher. Così come lo è il forte focus che abbiamo per l’attivazione del punto vendita. La fiera è l’occasione migliore per riuscire ad attivare entrambe queste leve in maniera estremamente efficiente: condividere tutte le novità con i nostri partner, sia distributori che punti di consumo, incontrarne di nuovi, riuscendo a comunicare i nostri punti di forza senza intermediari.