Info

Secondo i trend rilevati dal focus di @TradeLab, durante l’estate 2021 è aumentata la voglia di socializzare, portando ad un conseguente aumento dei consumi serali, insieme a quelli del delivery.

Come evidenziano i dati, la voglia di fare aperitivo degli italiani cresce dal 26 al 34% rispetto ai dati del 2020. 
Non solo aumenta il consumo di beverage prima e dopo cena, ma cresce anche la quota della ristorazione, grazie anche alle location estive che hanno permesso un maggior numero di uscite da parte degli italiani.  

Tutte queste occasioni di socialità nell’Out-of-Home ha portato un aumento dei consumi vicino ai livelli pre-Covid, con un +1.25 MLD nel Q3 2021 rispetto al 2020.  
Questo rappresenta sicuramente uno slancio positivo vero l’appuntamento con l’edizione 2022 di Beer&FoodAttraction, l’occasione ideale per scoprire i trend, i nuovi prodotti e le tendenze del settore.  

L’aumento dei consumi, soprattutto serali, mostra e rappresenta un mercato che viene trainato dalla voglia di voler vivere nuovamente situazioni di convivialità e socialità, a cui si aggiungono anche i consumi dei turisti stranieri e di gran parte della popolazione italiana, portando ad un +25% i dati sui consumi della fascia dopo cena/notte.  

Si conferma anche la crescita del delivery, con un più 20%, a cui si affianca un recupero da parte dei bar serali, pari ad un 21% con +34 milioni di visite rispetto al corrispondente periodo nel 2020.  
Ma non sono solo bar a registrare un’importante livello di crescita, il dato positivo è diffuso anche su gelaterie, ristoranti e locali, a dimostrazione della voglia, da parte delle persone, di tornare alle abitudini pre-Covid.