Info

Foodserviceweb.it - Secondo una nuova ricerca della National Restaurant Association, il 62% degli americani vorrebbe come regalo un voucher per cenare fuori. Contactless e perfetto anche per il delivery: lo strumento sta conquistando il settore nel post pandemia.

Sotto l’albero il 62% dei consumatori americani sogna di trovare una gift card da spendere in un ristorante. Due sue tre vorrebbero un voucher per il loro locale preferito, mentre il 20% del campione si augura un ticket per provarne uno nuovo. Lo scrive Alicia Kelso su Restaurant Dive, che cita una nuova ricerca della National Restaurant Association (Nra).
Secondo un altro studio firmato da Blackhawk Network, ben il 40% del budget assegnato alle spese natalizie dagli americani sarà destinato all’acquisto di buoni regalo, un aumento del 27% rispetto a quello allocato nel 2020. L’83% di chi si appresta a comprare i regali natalizi dichiara di avere in mente l’acquisto di una gift card, con la possibilità di arrivare, in media, sino a 15 buoni regalo ciascuno da dividere tra parenti e amici. 

CONTACTLESS IDEALI PER DELIVERY E TAKEAWAY 
Le gift card hanno evidenziato un trend di crescita per tutto il corso dell’anno e, secondo un report della società Paytronix dello scorso agosto, il numero di buoni regalo venduti a maggio e giugno era già in crescita del 54% rispetto al 2020. Un dato che non deve sorprendere più di tanto, se lo si inquadra alla luce delle nuove dinamiche fissate dalla pandemia: le gift card digitali sono interamente contactless e possono essere utilizzate in modo equivalente sia per il take away, sia per il delivery. E più del 64% di chi frequenta i ristoranti, secondo una ricerca recente della società BentoBox, dichiara l’intenzione di ordinare la cena a domicilio durante le festività natalizie, piuttosto che recarsi in un locale. Anche la crescita degli ordini digitali ha favorito la scelta di sempre più insegne di proporre gift card virtuali: secondo Blackhawk, da marzo 2020 il 59% dei consumatori intervistati ha inaugurato o implementato l’uso del proprio portafoglio digitale e il 43% ha utilizzato gift card, per la prima volta o come abitudine confermata.

Continua a leggere