Notizie




Se vuoi restare sempre aggiornato sulle ultime novità e tendenze di settore iscriviti alla nostra newsletter!

Le informazioni di servizio selezionate per le nostre aziende. Per ripartire meglio insieme.

 

11/05/2020

USA: il più grande mercato della birra artigianale nel mondo

beverfood.com - The Brewers Association (BA) – l’associazione commerciale che rappresenta i piccoli e indipendenti birrai artigianali americani - ha pubblicato cifre di crescita annuali per l’industria della birra artigianale americana.

Mercato birre USA

Nel 2019, i piccoli e indipendenti produttori di birra artigianale negli USA hanno prodotto collettivamente 26,3 milioni di barili di birra (1 barrel = 1,17 hl) realizzando una crescita totale di poco inferiore al 4% e portando la quota complessiva del mercato della birra artigianale in volume al 13,6% del totale mercato birra negli USA.  L’incidenza a valore è molto più elevata grazie ai ricavi unitari più altri realizzati dalla birra artigianale.

>>Continua

11/05/2020

Crisi dei ristoranti. 7 suggerimenti su come affrontarla al meglio

gamberorosso.it - Come affrontare la grande difficoltà dovuta all'emergenza coronavirus? Ecco alcuni passaggi fondamentali per gestire questo momento difficile secondo marco lungo il quale, in tempi non sospetti, ha scritto il libro “Salva il tuo locale”, pubblicato in questi giorni.

interno bar

La crisi provocata dall’epidemia del Covid-19 rischia di fare molte vittime collaterali in vari settori produttivi. Più di tutti, però, i comparti del turismo, dell’ospitalità e della ristorazione sono destinati a pagare un pesante tributo in termini di perdite e di attività che – colpite oltretutto nel periodo più remunerativo dell’anno – si troveranno nell’impossibilità di riaprire una volta eliminato o ridotto al minimo il pericolo di un potenziale contagio.

>>Continua

06/05/2020

Food delivery, dark e disruptive kitchen, il fuori casa è già nel futuro

foodserviceweb.it - Nel primo appuntamento 2020 di Appetite for Disruption, in cui è stata presentata la collaborazione di A4D con 24 Ore Business School, sono stati analizzati alcuni fenomeni che stanno caratterizzando l’out of home.

Conferenza A4D

Il food delivery si sviluppa e nascono nuove forme di ristorazione collegate: dark kitchen e disruptive kitchen. Di questi temi si è discusso durante il primo appuntamento 2020 di Appetite for Disruption, il think tank dedicato ai fondatori e ai proprietari delle catene più innovative e promettenti della ristorazione commerciale moderna, che si è svolto a ClubHouse Brera, Milano, lo scorso 10 febbraio, con la partnership di Augusto Contract, PwC e Gruppo PietroMezzaroma e Figli.

>>Continua

Food delivery più sicuro con il “bollino” certificato dalla blockchain e il QR code per firmare a distanza

04/mag/2020
ilsole24ore.com - Le soluzioni tecnologiche per essere certi che vengano rispettate in tutte le fasi le misure di protezione del cibo fino alla consegna contactless, a prova di contagio

Coperti dimezzati e arrivano i turni. Ecco come riaprire in sicurezza

23/apr/2020
italiaatavola.net - Fra mascherine e servizi online va reinventato lo stile italiano dell'accoglienza. Per ristoranti e pizzerie servono interventi importanti. Il distanziamento sociale e l'igienizzazione imporranno modifiche organizzative e strutturali. I problemi di edifici vincolati o di locali senza spazio.

Il mercato Away From Home nel post CORONAVIRUS: cosa ci si può aspettare

23/apr/2020
slideshare.net - Gli Italiani non intendono rinunciare a consumare fuori casa, nonostante la preoccupazione economica: ritorno all’AFH con cautela e in sicurezza e con differenze territoriali.

#ristoriAMOci a casa: a 5 milioni di persone il servizio di Menù

22/apr/2020
italianfoodtoday.it - A meno di due settimane dall’avvio dell’iniziativa #ristoriAMOci a casa, la rete creata da Menù per promuovere la distribuzione di pasti a domicilio, l’azienda di Medolla comunica con soddisfazione i primi risultati.

Più made in Italy e meno cinese: il delivery ai tempi del lockdown

22/apr/2020
La Repubblica - Sempre più ordini a domicilio, dove la cucina italiana è la più amata. La cinese, sempre in top 5, scende dal podio. Il servizio fa breccia anche in provincia