Notizie

Distribuzione moderna - Nel 2019 il mercato online food&grocery sfiora 1,6 miliardi di euro, con +39% rispetto al 2018.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nonostante questo il settore resta ancora marginale, con un’incidenza, sul totale e-commerce B2C italiano (31,5 miliardi di euro) pari al 5 per cento. Sono i dati principali dell’Osservatorio e-commerce B2C, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm.

La componente forte (89%) è rappresentata dall’alimentare, con un valore degli acquisti di oltre 1,4 miliardi di euro. Il restante 11%, circa 170 milioni di euro, è legato alla salute e benessere. Nell’universo del cibo il food delivery si conferma primo con 566 milioni di euro di vendite e un tasso di crescita del 56% anno su anno.

“Il food&grocery online è il settore che nel 2019 cresce con il ritmo più sostenuto: +39% a fronte del +15% dell’e-commerce nel suo complesso – spiega Riccardo Mangiaracina, responsabile scientifico dell’Osservatorio -.

>Continua