Programma

La pandemia non ha modificato la struttura dell’offerta del mercato AFH che rimane caratterizzata da oltre 300.000 punti di consumo. Ha tuttavia accelerato la polarizzazione tra alto e basso performanti e la ricerca di specializzazioni distintive, in risposta a consumatori sempre più attenti e alla ricerca di esperienze uniche. In futuro, nell’implementazione della Route to Market e nella differenziazione delle politiche marketing e commerciali, diventerà sempre più importante conoscere il territorio e le potenzialità dei singoli punti di consumo.

Intervento a cura di: TradeLab