Media room

Questo è il comunicato selezionato.
Per tornare all'elenco dei comunicati clicca qui.

IEG: IL MINISTRO GARAVAGLIA HA APERTO OGGI ´THE DIGITAL EVENT FOR EATING OUT´ by BEER&FOOD ATTRACTION: HORECA FILO CONDUTTORE DEL TURISMO

Comunicato n. 9 del 12/04/2021 13.23.47 ( download )

RINNOVATO PER ALTRI TRE ANNI L´ACCORDO DI PARTNERSHIP CON ITALGROB


Rimini, 12 aprile 2021 . ´Voi rappresentate il filo conduttore di tutto il turismo nazionale, senza di voi e senza il lavoro che fate quotidianamente, tutta la filiera si interromperebbe´. Così il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia ha aperto questa mattina l´International Horeca Meeting di Italgrob, evento che ha alzato il sipario su The Digital Event for Eating Out, la due giorni di talk organizzata da Italian Exhibition Group, che si tiene su piattaforma online (raggiungibile registrandosi al sito www.beerandfoodattraction.it ) oggi e domani, 13 aprile.

La giornata d´apertura è stata anche l´occasione per annunciare . da parte dell´Amministratore delegato di Italian Exhibition Group Corrado Peraboni e del presidente di Italgrob Vincenzo Caso - il rinnovo della partnership per altri tre anni (2022-2024), a conferma dell´importanza strategica della manifestazione per tutta la filiera.

Ad inaugurare i lavori è stato però il saluto di benvenuto del presidente di IEG, Lorenzo Cagnoni: ´L´evento che inauguriamo oggi . ha detto - testimonia la capacità di IEG di essere al fianco delle aziende, supportandole a ritrovare occasioni di business, in un momento di estrema difficoltà. Eppure, l´interesse mostrato verso la nostra piattaforma fa ben sperare su una veloce ripresa del comparto, che proprio qui, a questo evento, sta mostrando alti livelli di proattività manageriale e di innovazione produttiva´.

L´evento . è stato ricordato - costituisce la prima tappa di avvicinamento all´edizione in presenza di Beer&Food Attraction e BBTech expo, in programma dal 20 al 23 febbraio 2022 alla Fiera di Rimini.

Dopo Lorenzo Cagnoni, la parola è passata a Vincenzo Caso, presidente Italgrob, che ha portato il saluto ´di tutti i distributori del comparto, ai quali va augurato un pronto riscatto. Questo evento deve essere un segnale di positività al mercato e a tutti gli operatori che sono pronti a ripartire a pieno regime´.
Ha concluso i saluti introduttivi Rocco Pozzulo, presidente di una FIC - Federazione Italiana Cuochi, pronta a dare spettacolo in piattaforma con showcooking ed eventi di grande appeal, nel corso della due giorni: ´Anche noi . ha spiegato -puntiamo alla riapertura delle manifestazioni in presenza, per quanto siano importanti questi appuntamenti digitali. Grazie alla felice collaborazione con IEG, non dimentichiamo i grandi successi ottenuti lo scorso anno e la grande visibilità data ai nostri campionati di cucina, con grandi protagonisti cuochi e ristoratori´.
Successivamente si è aperto l´International Horeca Meeting di Italgrob, sul tema ÔL´Ho.Re.Ca. oltre il Covid, fra sostenibilità e rilancio del Made in Italy´.

Nutrito il parterre degli ospiti: ai saluti di benvenuto del presidente di Italgrob Vincenzo Caso e al videosaluto del Ministro del Turismo Massimo Garavaglia, ha fatto eco l´Amministratore Delegato di Italian Exhibition Group Corrado Peraboni: ´Gli amici si riconoscono nel momento del bisogno´, ha esordito sottolineando la vicinanza di IEG al settore e la volontà di ´garantire agli operatori della ristorazione, nonostante le limitazioni del momento, di essere al centro delle dinamiche attuali e capire le innovazioni e le tendenze in atto´.

Il Meeting è proseguito con numerosi e qualificati interventi sulle tendenze e gli scenari futuri del mercato. Hanno preso la parola: il presidente di Trade Lab Luca Pellegrini, il presidente di Federalimentare Ivano Vacondio, il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti, il presidente di Federturismo Marina Lalli e Antonio Portaccio, Presidente del Consorzio Beverage Network federato ad italgrob. Nella seconda sessione, dedicata a mercato, dati e focus del beverage: il direttore di IRI Marco Colombo, il presidente di Assobirra Michele Cason, il presidente di Assobibe Giangiacomo Pierini, il presidente di Mineracqua Enrico Zoppas, Sandro Boscaini, presidente di Federvini e i vicepresidenti di Italgrob Donato Alonzo e Gaetano Aliprandi. A moderare, la giornalista Paola Rota.




ABOUT BEER&FOOD ATTRACTION The Digital Event for eating out 2021
Data: 12-13 aprile 2021 (Full Digital); Organizzazione: Italian Exhibition Group SpA; info: www.beerandfoodattraction.it

FOCUS ON ITALIAN EXHIBITION GROUP
Italian Exhibition Group (IEG), quotata sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., ha maturato negli anni, con le strutture di Rimini e Vicenza, una leadership domestica nell´organizzazione di eventi fieristici e congressuali e ha sviluppato attività estere - anche attraverso joint-ventures con organizzatori globali o locali, negli Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti, Cina, Messico e India - che l´hanno posizionata tra i principali operatori europei del settore.

PRESS CONTACT media@iegexpo.it
head of corporate communication & media relation: Elisabetta Vitali; press office manager: Marco Forcellini; international press office coordinator: Silvia Giorgi

Il presente comunicato stampa contiene elementi previsionali e stime che riflettono le attuali opinioni del management (´forward-looking statements´) specie per quanto riguarda performance gestionali future, realizzazione di investimenti, andamento dei flussi di cassa ed evoluzione della struttura finanziaria. I forward-looking statements hanno per loro natura una componente di rischio ed incertezza perché dipendono dal verificarsi di eventi futuri. I risultati effettivi potranno differire anche in misura significativa rispetto a quelli annunciati, in relazione a una pluralità di fattori tra cui, a solo titolo esemplificativo: andamento del mercato della ristorazione fuori casa e dei flussi turistici in Italia, andamento del mercato orafo - gioielliero, andamento del mercato della green economy; evoluzione del prezzo delle materie prime; condizioni macroeconomiche generali; fattori geopolitici ed evoluzioni del quadro normativo. Le informazioni contenute nel presente comunicato, inoltre, non pretendono di essere complete, né sono state verificate da terze parti indipendenti. Le proiezioni, le stime e gli obiettivi qui presentati si basano sulle informazioni a disposizione della Società alla data del presente comunicato