Mixology Circus: un autentico viaggio sensoriale

Ispirazione, tendenze e innovazione: il Mixology Circus, giunto alla sua 3° edizione, è un evento che si svolge in contemporanea con Beer&Food Attraction e nasce dalla volontà di valorizzare l’arte della miscelazione d’eccellenza.

È qui che tutto prende vita: ogni bicchiere diventa un racconto, un'emozione, un viaggio sensoriale attraverso sapori, colori e profumi.

È il luogo ideale dove sperimentare e apprendere, e in cui scoprire i prodotti dei brand partner, sapientemente miscelati, con un approccio più consapevole al consumo, a partire dalla qualità degli ingredienti e dalla degustazione immersiva.

Mixology Circus è realizzato in collaborazione con Samuele Ambrosi, cocktail bar developer, mixologist, trainer ufficiale AIBES, campione del mondo e uno dei massimi esperti di gin.

 

10

LOCALI ESCLUSIVI COINVOLTI

4

POSTAZIONI DI TENDENZA

1

PALCO CENTRALE CON MASTERCLASS DI ALTO LIVELLO

30

SIGNATURE COCKTAIL

I guru della mixology

Veri protagonisti dell'evento sono alcuni tra i migliori bartnder italiani e internazionali, pronti a condividere il loro savoir-faire e a regalare una prospettiva unica sul mondo della mixology a livello globale.

Formazione al centro

Durante i 3 giorni di fiera, all'interno dell'area si terranno masterclass di alto livello a cura di esperti del settore, fondamentale per stare al passo con le nuove tendenze e tecniche di miscelazione.

 

Chi è Samuele Ambrosi?

Samuele Ambrosi è Cocktail Bar Developer titolare del Cloakroom Cocktail Lab di Treviso e Vice Presidente AIBES (Associazione Italiana Barmen e Sostenitori). 

Nel 2004 ha vinto il campionato nazionale Angelo Zola e l’anno successivo è salito sul gradino più alto della competizione mondiale, ricevendo a Singapore l’Eagle Award e vincendo anche la South Asian Competition.
Nel 2008 è invece arrivata la vittoria nel Trofeo Internazionale del Calvados in Normandia.
Oggi è anche un trainer per AIBES e Campari Academy, oltre che un consulente per diverse aziende del settore nonché autore di Anthologin.