Eventi
Nonostante il titolo, aperto su orizzonti quasi filosofici, quella di Bruno Vanzan è una masterclass molto concreta che risponde però a domande quasi magiche: 300.000 api possono cambiare la mixologia? esistono liquori eco-friendly? l’impatto zero si dice di un cocktail che non piace o di uno che non fa danni all’ambiente? Vanzan risponde con le sue ultime creazioni: IOVEM, la cui ispirazione è nell’antica Roma, e la sua novità è nel miele proveniente da un’oasi protetta, dove è stato adottato un alveare a tutela della biodiversità e Black Sinner il cui intero processo di produzione è a energia compensata. Chiusa la teoria l’assaggio sarà meravigliante e dimostrerà che pensare un mondo nuovo (avere un gusto visionario negli abbinamenti e un’intelligenza precisa degli ingredienti) non è solo benefico ma anche e soprattutto piacevole.

  • 19 FEBBRAIO  |  12:00 - 13:00
  • Memo